n. 1   gennaio - marzo 2007
.


Incontro delle Scuole Superiori carmelitane in Spagna

Dal 31 agosto al 2 settembre si è tenuto al Centro di Spiritualità Carmelitana di Onda (Castellón, Spagna) il primo incontro degli insegnanti delle scuole superiori carmelitane. Hanno partecipato circa 36 insegnanti provenienti dalle varie scuole delle province carmelitane e da scuole di Congregazioni affiliate all’Ordine in Málaga e Orihuela.

Scopo dell’incontro era lo studio del carisma carmelitano e la sua applicazione all’ambiente scolastico, le norme su cui dovrà basarsi la valutazione delle scuole, il ruolo del laicato nella scuola cattolica e la funzione del dipartimento pastorale nelle scuole carmelitane. Anche gli insegnanti hanno avuto la possibilità di discutere su vari argomenti e di creare una presentazione Power Point sulle loro rispettive scuole.

Il raduno ha incluso una visita al Museo di Scienze Naturali di Onda, gestito dai carmelitani della Provincia Arago-Valentina.

Il tema di questi giorni è stato: Educare nella vita carmelitana e l’obiettivo era di dimostrare come i nostri giovani possano essere educati in una maniera ispirata al carisma carmelitano. L’incontro è stato fruttuoso, soprattutto in considerazione del fatto che in Spagna vi sono 15 scuole dell’Ordine, che impiegano molti uomini e donne carmelitane, e che una simile iniziativa non era mai stata organizzata.

Un tale incontro è stato richiesto più volte dagli stessi insegnanti, interessati a conoscere meglio il modo carmelitano di educare e desiderosi di migliorare la collaborazione fra le varie scuole carmelitane.


Siti web e CD carmelitani
Strumenti utili al servizio vocazionale di oggi

È appurato che c’è gente, soprattutto fra i giovani, che cerca informazioni religiose su Internet. Studi recenti hanno rilevato con interesse che il fenomeno non è più ristretto alla sola Europa o al Nord America. In molte regioni del mondo ormai può accedere ad Internet anche la fascia più ordinaria della popolazione. La seconda lingua più usata in rete è il portoghese brasiliano.

Con lo sviluppo di video e musica digitali, la possibilità di salvare enormi quantità di dati su CD e l’avanzamento tecnologico di vari accessori portatili, è nata una nuova era.

Non ci si può più guardare indietro. Ne è risultata una rivoluzione per quei gruppi, come i carmelitani, che vogliono cogliere l’opportunità di pubblicare informazioni a cui accedere facilmente e senza molta spesa. Sono tecnologie che vanno esplorate in ogni possibile direzione.

Varie province e monasteri carmelitani hanno cominciato a farne uso come ulteriori strumenti di attuazione dei loro programmi vocazionali. Nel caso di siti vocazionali, ve ne sono alcuni ideati in maniera altamente professionale. La maggior parte sono opera di un membro o un amico dell’Ordine. Alcuni offrono ampia possibilità di contatti; altri sono più concisi e indicano semplicemente le informazioni del proprio recapito. Ci sono anche dei siti che consentono l’accesso a brevi filmati con interviste o narrazioni di eventi carmelitani. Tutte le nostre pagine web illustrano un panorama della vita al Carmelo.

Nell’Ordine, lo sviluppo di CD è stato più lento. Comunque la musica e le immagini carmelitani, come i testi di conferenze e congressi cominciano a fare la loro apparizione. Forse il più ampio CD vocazionale prodotto dai carmelitani fino ad oggi è dovuto alla Provincia PCM; The Men of Carmel: Anchored in God and Life è il risultato professionale di due anni di lavoro, comprensivi di un semestre dedicato alle riprese filmiche. Copie di questo CD sono state distribuite fra i nostri frati, i vari ministri carmelitani, e a quanti hanno richiesto informazioni via Internet. Si sta cercando ora di mandare in onda il contenuto su qualche rete televisiva locale. Molte ore del film non utilizzate per il CD saranno inserite nel video del sito vocazionale della Provincia.

Per ulteriori informazioni sul servizio vocazionale carmelitano: carmelites.info/vocation
Elenco internazionale dei programmi vocazionali carmelitani: carmelites.org/vocation
Sito vocazionale della Provincia PCM:
carmelites.net


Attenzione a contenere i costi
Comincia la programmazione della Giornata Mondiale della Gioventù del 2008 in Australia

Gli organizzatori della X Giornata Mondiale della Gioventù a Sydney, Australia, aspettano la partecipazione di 500.000 pellegrini, di cui 125.000 presenze internazionali. L’evento avrà luogo dal 15 al 20 luglio 2008.

Il tema scelto per questa Giornata Mondiale della Gioventù è tratto dagli Atti degli Apostoli (1,8): "Avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di voi e sarete miei testimoni".

Il coordinatore della Giornata, il vescovo ausiliario Anthony Fisher, domenicano, ha detto che le offerte sono pensate per incoraggiare la massima partecipazione di quei pellegrini che sono come i vicini di casa dell’Australia, provenienti cioè dal Sud Est asiatico e dal Pacifico.

"Sappiamo che per molta gente dell’Oceania questa potrebbe essere l’unica occasione di partecipare a una Giornata Mondiale della Gioventù", ha detto il vescovo Fisher. "Tenendo presente ciò, uno dei nostri principi guida ha mirato a rendere meno costosa possibile la partecipazione dei paesi dell’Oceania in via di sviluppo".

Il Comitato Organizzatore della Giornata Mondiale della Gioventù 2008 ha già stabilito un programma di attività per quella settimana che prevede l’arrivo e il benvenuto a Sydney di Papa Benedetto, una dormita notturna a cielo aperto e una Messa finale celebrata da Sua Santità il 20 luglio 2008.

Gli organizzatori hanno anche cominciato a diffondere per posta elettronica una serie di bollettini mensili chiamati E-Pilgrimage tramite il sito web della Giornata Mondiale della Gioventù; vi si trattano vari temi teologici ritenuti interessanti per la gioventù. I bollettini sono in formato pdf, per cui il lettore dovrà disporre, anche scaricandolo gratuitamente, dell’Acrobat Reader. Il bollettino di gennaio, composto di otto pagine, tratta del corpo umano, del matrimonio e dell’Eucaristia. Le copie sono disponibili sul sito web.

La Croce della Giornata della Gioventù termina il pellegrinaggio africano

Dopo il Natale in Malati e una tappa nello Zambia, Sud Africa, Swaziland e Mozambico, la croce e l’icona mariana della Giornata Mondiale della Gioventù sono alla conclusione di un pellegrinaggio africano.

I simboli della Giornata della Gioventù, donati da Papa Giovanni Paolo II ai giovani, hanno attraversato il continente africano come segno di riconciliazione in situazioni spesso difficili. Il pellegrinaggio africano è cominciato dal Senegal il 12 aprile, e ha poi proseguito, paese per paese, trovando di frequente situazioni pesanti.

Il viaggio di settembre in Congo ha incontrato il disagio di strade sinistrate. Con la cooperazione delle forze armate, un elicottero ha portato la croce e l’icona a destinazione. In Burundi il pellegrinaggio è stato un’occasione per riflettere sulla pace e la riconciliazione. Così la pausa di novembre in Ruanda. Fra le celebrazioni di accoglienza della croce, alcuni giovani del luogo hanno prestato il loro aiuto costruendo abitazioni per le vedove dei genocidi.

Il 15 febbraio la croce e l’icona partiranno per l’Australia.

I Carmelitani alla scorsa Giornata Mondiale della Gioventù

Un buon numero di carmelitani ha accompagnato i giovani alla scorsa Giornata Mondiale della Gioventù a Colonia, Germania. Erano presenti vari gruppi di parrocchie carmelitane. Gli studenti delle scuole superiori carmelitane hanno partecipato per lo più come membri di un gruppo diocesano o di una parrocchia carmelitana.

CITOC ha avuto anche Nepomuk Willemsen, un giovane carmelitano della Provincia di Germania Superiore, accreditato come corrispondente alle conferenze stampa e altri incontri. I suoi aggiornamenti sono stati inclusi nel sito carmelitano dedicato alla Giornata Mondiale della Gioventù, URL carmelites.info/WYD 2005.

Mentre alcuni Ordini religiosi hanno agito da coordinatori fra i gruppi e organizzato alcune iniziative giovanili dai propri centri, i Carmelitani hanno preferito che ciascun organizzatore gestisse per i propri partecipanti.

Il sito ufficiale della Giornata della Gioventù 2008 (con links in inglese, spagnolo, italiano e francese) è: www.wyd2008.org


TORNARA AL INDICE DEL CITOC  |  TORNARA AL INDICE DEL QUESTO NUMERO DI CITOC


INDICE DEI SITI WEB DEI CARMELITANI
carmelites.info  |  carmelitas.info  |  carmelitani.info